Soci

La Confetteria Alberto Mucci & C. dona un uovo di cioccolato “gigante” alle Misericordie: lotteria solidale vinta da Bitritto

Raccolti fondi utile alla Federazione delle Misericordie di Puglia per acquisto di ulteriori DPI per i volontari

Un’idea nata nel silenzio di un laboratorio in cui la dolcezza la fa da padrona in ogni istante. Una idea nata per aiutare chi aiuta. Una idea nata con semplicità e che ha coinvolto centinaia di volontari delle Misericordie di Puglia sparsi su tutta la regione. E’ l’idea venuta alla famiglia Mucci, dell’azienda Alberto Mucci & C. che produce confetti, quarta generazione di confettieri andriesi, che ha deciso di mettere a disposizione della Federazione delle Misericordie di Puglia un uovo “gigante” di cioccolato con dolci sorprese al suo interno.

Un presente che la Federazione ha scelto di utilizzare per una lotteria solidale interna ed unicamente dedicata ai volontari giallociano. Ampia partecipazione che ha permesso di raccogliere fondi che saranno utilizzati per l’acquisto di ulteriori Dispositivi di Protezione Individuale utilissimi per le attività in corso di svolgimento in questa lunga e complessa emergenza da Covid-19. Da dove è nata l’idea ce lo spiega direttamente Alberto Mucci: “Nasce dall’emergenza che abbiamo potuto vivere sulla nostra pelle come andriesi e come pugliesi. Per fortuna non abbiamo raggiunto l’entità dei contagi e dei decessi della Lombardia, però comunque ci è sembrato giusto nel nostro piccolo aiutare nel nostro piccolo un ente come la Misericordia che collabora giornalmente con queste emergenze”.

Una donazione che negli scorsi giorni ha visto la consegna ufficiale alla Misericordia di Bitritto a cui è stato assegnato l’uovo e che ha deciso meritoriamente a sua volta di dividerlo in circa settanta pezzi per donare un piccolo sorriso alle tante famiglie della città in difficoltà e direttamente seguite dai volontari giallociano. “Nostro obiettivo è premiare la comunità – ci spiega Giovanni un volontario della Misericordia di Bitritto – divideremo questo uovo con le 70 famiglie che seguiamo con il Banco Alimentare. Un grazie alla famiglia Mucci e spero che questi gesti di solidarietà continuino perchè la Misericordia è fratellanza ed amore”.

Soddisfazione e ringraziamenti anche da parte del Presidente regionale delle Misericordie: “Ringraziamo l’azienda Mucci per questo gesto di solidarietà che riteniamo importante, proprio perchè quello che si fa tutti i giorni lo si fa con spontaneità, gratuità ed anonimato ma questi sono gesti che ti riempiono di soddisfazione e ti danno anche la forza di andare avanti nel nostro cammino istituzionale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *